Torta di pistacchio e Aloe Vera

Dei benefici dell’Aloe Vera ne ero già a conoscenza e sapevo anche del suo utilizzo come integratore alimentare, ma non sapevo del suo utilizzo anche in cucina… così qualche settimana fa ho avuto la possibilità di fare una chiacchierata con Laura Molla, un’ incaricata indipendente della “Forever Living”, un’azienda americana, la quale gentilmente mia ha dato la possibilità di provare un prodotto  “Aloe Vera Gel Stabilizzato”.IMG_3603.JPG Io ho sempre utilizzato il gel (per uso esterno) per curare i miei soliti eritemi, punture di insetti, scottature o per aiutare la cicatrizzazione di piccole ferite , ma adesso ho provato il succo (per uso interno) anche per la gastrite e il diabete,  che dire da non abbandonare più 🙂

Questa pianta può essere considerata un “Guaritore naturale”, d’altronde contiene solo 20 minerali, 18 aminoacidi, 12 vitamine, enzimi, saccaridi, saponine e steroli.

E’ ottimo come: integratore alimentare, depurante, lassativo, antitumorale, lenitivo, coagulante, stimola il sistema immunitario, aiuta nella cura della pelle, dei capelli e dei denti.

Inoltre nel nostro caso è una vera rivelazione. L’Aloe Vera contiene due minerali, lo zinco e il manganese che assieme alla vitamina B6,  svolgono un’azione coordinata con l’insulina prodotta dalle cellule beta del pancreas permettendo il controllo degli zuccheri nel sangue.

Che dire di più, per qualsiasi altra informazione su questo prodotto e altri della Forever Living potrete contattare Laura.

Blog Laura Molla

Facebook

Profile Google+

Email: laura.molla.8@gmail.com

 

Torta di pistacchio e aloe vera.jpg

Ingredienti:

200 gr di farina di grano tenero siciliano corpo unico

150 gr di pistacchio di Bronte tritato

1 mela

acqua q.b o latte vegetale

100 gr di zucchero di canna integrale

70 gr di olio di semi

1 bustina di lievito per dolci

scorza di limone grattugiata

1 bacca di vaniglia

100 cc di Aloe Vera Gel

1 pizzico di sale

Procedimento

Lavate e tagliate la mela privandola del torsolo e frullatela insieme allo zucchero fino a farla diventare polpa e versatela in una ciotola aggiungendo il pistacchio tritato.

Iniziate a lavorare il tutto unendo l’olio, l’ Aloe Vera e tutti gli altri aromi, aggiungete poco alla volta la farina setacciata con il lievito e poco per volta aggiungete l’acqua o il latte fino a raggiungere una consistenza cremosa.

Versate il composto ottenuto in una teglia tonda oliata e infarinata e riponetela in forno già preriscaldato a 180° per 35/40 minuti circa.

Buon appetito!

Articolo di WordPress

 

Advertisements

4 pensieri su “Torta di pistacchio e Aloe Vera

    • Per quello che so io potrebbe procurare crampi addominali e diarrea a seguito dell’assunzione per via orale del succo e quindi si consiglia di sospendere il trattamento.
      Per chi utilizza farmaci ipoglicemizzanti deve fare attenzione perché l’estratto vegetale e’ in grado di diminuire i livelli di glucosio nel sangue.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...