Pasta con fagiolino

Mia cognata? Una fonte inesauribile di idee….

E io vi propongo un’altro suo piatto da provare almeno una volta 🙂

pasta-e-fagiolino

 

Ingredienti per 4 persone

200 gr di fagiolino

sale q.b

olio evo q.b

280 gr di spaghetto spezzato possibilmente integrale

Procedimento

Pulire e spuntare il fagiolino.

In una pentola portare a bollore abbondante acqua salata, immergere il fagiolino e lasciare cuocere per 20 minuti circa, in modo che il brodo possa diventare un pò cremoso.

Quando il brodo vi sembrerà pronto aggiungere la pasta e lasciare finire la cottura secondo il tempo consigliato. Prima della fine della cottura se è necessario aggiustare di sale.

Il vostro piatto è pronto e potrete servirlo aggiungendo un filo di evo sul piatto a crudo.

Buon appetito.

Articolo di WordPress

Melanzane ripiene al parmigiano

Fantastica la mia mamma! Tu chiami per parlare con lei e lei alla fine ti risolve anche il problema cena 🙂

Io:”Mamma a proposito, ma cosa cucino questa sera?”

M:”Cosa hai in frigo?”

Io:”Niente! Solo 2 melanzane e tanto parmigiano ”

M:”Allora puoi preparare le melanzane ripiene con parmigiano e basilico. Tutte le volte        che le propongo è un successo!”

Io:”Spiega un pò….”

M:”Allora, prendi…….”

melanzane al parmiggiano e basilico.jpg

Ingredienti per 4 pax

4 melanzane di media grandezza

200 gr di parmigiano tagliato a pezzi

1 mazzo di basilico

olio extravergine d’oliva q.b.

sale q.b

 Procedimento

Lavate e togliete il picciolo alle melanzane e lungo i laterali fate delle incisioni per il senso della lunghezza.

Riempite ogni taglio fatto con un pizzico di sale, pezzettini di formaggio e foglie di basilico.

Adagiate le melanzane riempite su una teglia già oliata e aggiungete di sopra ad esse un’altro filo d’olio e un pizzico di sale.

Mette in forno a 200° già preriscaldato per circa 40/50 minuti circa o fin quando non saranno pronte ( la melanzana dovrà risultare morbida alla prova forchetta).

Il vostro piatto è pronto.

Buon appetito!

Articolo di WordPress

Cous Cous di peperoni

Si ritorna in cucina! Devo dire che questa è stata un estate molto impegnativa, ma allo stesso tempo piena di sorprese…

Adesso però si riprende a tornare alla normalità, ma la voglia di pensare alle giornate spensierate di questa estate non va via e così con questo piatto molto estivo continuo a ripensare alla mia estate. 🙂

 

couscous di peperoni.jpg

Ingredienti

200 gr di cous cous

200 ml di acqua

4 peperoni

15 mandorle tritate

olio extravergine d’oliva q.b.

sale q.b

Procedimento

Versate in una padella il cous cous e lasciatelo rosolare per qualche minuto, aggiungete un pò d’olio, un pizzico di sale, mescolando, togliete dal fuoco e verste l’acqua, coprite e lasciate riposare fino al raggiungimento della consistenza desiderata.

Nel frattempo, tagliate i peperoni a listarelle e disponeteli su una leccarda con un filo d’olio e un pizzico di sale e lasciate cuocere per circa 40 minuti in modo da risultare rosolate.

Riprendete il cous cous e con l’aiuto di una forchetta sgranatelo, aggiungete un pizzico di sale e i peperoni appena saranno pronti. Lasciate raffreddare e incorporate le mandorle tritate mescolate il tutto e lasciate riposare in frigo. Se il cous cous dovesse risultare troppo asciutto aggiungete un filo d’olio.

Più riposerà e più gustoso sarà.

Il vostro piatto è pronto.

Buon appetito!

Articolo di WordPress