Semi di zucca tostati

Questo si che è uno snack veramente sano e nutriente!

Basta veramente poco e contengono tantissime proprietà.

Aiutano a regolare lo zucchero nel sangue, a combattere l’insonnia, a prevenire l’invecchiamento e a contrastare i tumori, a tenere sotto controllo il colesterolo, possiedono una buona quantità di fibra, vitamina E, magnesio e cucurbitina.

 

semi-di-zucca-tostati

Ingredienti 

semi di zucca

sale q.b.

Procedimento

Lavate i semi di zucca eliminando la polpa e i filamenti e dopo disponeteli su un canovaccio lasciandoli asciugare.

Disponete i semi di zucca ricavati su una teglia e spargeteli di sale.

Mettete in forno già preriscaldato a 150° per circa 45 minuti, ricordatevi di girare ogni 15 minuti per ottenere una tostatura omogenea.

Il vostro piatto è pronto per essere servito.

Buon appetito.

Articolo di WordPress

 

Latte di mandorle

 

Negli ultimi anni non riesco più a bere il latte di mandorla che si trova in commercio, così ho cercato anch’io di produrlo in casa cercando le giuste mandorle magari a km0 e magari anche bio…

Devo dire che è stato un successone soprattutto con mio marito che adora questa bevanda e la consuma soprattutto a colazione.

latte di mandorla.jpg

Ingredienti 

150 gr di mandorle crude

1 litro di acqua

 Procedimento

Lasciate in ammollo le mandorle per 8 ore circa.

Dopo aver eliminate l’acqua di ammollo, frullate le mandorle insieme all’acqua. Filtrate bene e strizzate la polpa per rilasciare tutto il liquido possibile.

Versate il latte ottenuto in una bottiglia di vetro e conservate in frigo per circa 3 giorni.

 Il vostro latte vegetale è pronto e se lo desiderate lo potete zuccherare al momento del suo consumo.

Buon appetito.

Articolo di WordPress

Brodo Vegetale

Preferisco usare le cose fatte in casa, non contengono conservanti e altra roba che non aiuterebbe chi ha il diabete.

E visto che io ne faccio largo uso, quando ho le verdure fresche ne preparo un pò e lo metto da parte nel freezer conservandolo in contenitori di varie misure cosicché è sempre pronto.

Ingredienti

3 l di acqua

2 patate

2 carote

2 coste di sedano

1 cipolla

100 gr di zucca

100 gr di funghi

Procedimento

In una pentola versate l’acqua, le verdure già pulite e tagliate e mettete il tutto sul fornello a fuoco medio.

Appena raggiunto il bollore potete abbassare la fiamma e lasciare cuocere per 40 minuti.

Finita la cottura spegnete la fiamma e con un frullatore ad immersione frullate il tutto. Adesso il vostro brodo è pronto.

Buon appetito!

Besciamella leggera

Le soluzioni si trovano sempre… se si vuole! Così io sto cercando di non rinunciare a tutto.

E’ vero a volte i sapori cambiano un pò, ma poi ti ci abbitui e le cose non ti pesano più anche perchè io lo sto facendo per amore….

Allora ecco la regina delle salse, che a me personalmente fa impazzire, resa più leggera per l’assenza di burro. Non ve ne accorgerete per niente!

Ingredienti

1 l di latte

5 cucchiai rasi di amido di mais

noce moscata q.b.

Procedimento

Versate il latte in un pentolino e mescolatelo piano piano con l’amido di mais facendo attenzione a non formare grumi.

Mettete il pentolino sul fuoco a fiamma bassa e mescolate facendo attenzione che non si attacchi al fondo.

Attendete che arrivi a ebollizione e quando comincerà ad addensarsi decidete voi la consistenza che più desiderate.

Continuando a mescolare togliete il pentolino dalla fiamma e aggiungete la noce moscata o qualche altra spezia con cui volete insaporirla.

Buon appetito!